Contro i "gol fantasma" in Coppa Italia arriva "l'occhio di falco"

La Lega di Serie A approva l'introduzione del meccanismo nella finale tra Juventus e Lazio

Basta gol fantasma: nella finale di Coppa Italia tra Juventus e Lazio debutterà per la prima volta il cosiddetto "occhio di falco".

La decisione è stata presea dalla Lega Serie A. "Confermiamo che l’occhio di falco sarà operativo dalla finale di Coppa Italia di quest’anno", ha spiegato il presidente Maurizio Beretta, "Nell’ultima assemblea c’è stata una scrematura e l’analisi delle offerte, e oggi abbiamo deciso di finalizzare l’accordo con la società Hawk Eye, che sarà formalizzato nei prossimi giorni. L’occhio di falco è la stessa tecnologia già utilizzata dalla Premier, che dal prossimo anno sarà adottata dalla Bundesliga. Prevede il posizionamento di una serie di telecamere per indagare la linea di porta". La partita è prevista per il 7 giugno, ma sarà anticipata al 20 maggio nel caso in cui la Juventus dovesse qualificarsi anche per la finale di Champions League.