Coppa Italia

Firenze Con un gol di Rolando Bianchi al 19’ è il Torino a passare il turno. La Fiorentina è un’altra vittima illustre di una coppa Italia dal richiamo discutibile. Il Toro mette finalmente in campo quella compattezza e quel vigore che potranno essere utili in campionato, i viola schierano i gioielli Mutu e Gilardino insieme alla promessa Jovetic. Ma diverse sono le intenzioni. Granata vivaci fin dall’avvio, Fiorentina compassata. Spezza l’equilibrio Rolando Bianchi che insacca da pochi passi su invito al bacio di Vailatti. Prolungato, ma sterile forcing gigliato con Mutu su punizione al 38’ e Gilardino al 2’ della ripresa che impegnano Calderoni. Ancora Gila al 20’, ma il colpo di testa esce di un soffio. NT

Video che ti potrebbero interessare di Sport