Coppa Italia, harakiri Sassuolo: ai quarti di finale ci va il Cesena

Coppa Italia, il Cesena elimina il Sassuolo grazie alle reti di Ciano, su rigore e Laribi che ribaltano l'iniziale vantaggio di Pellegrini

Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco fa harakiri e nel giro di 3 minuti getta al vento la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. I neroverdi dopo essere passati in vantaggio al 4 minuto di gioco con la rete di Pellegrini non hanno chiuso il match permettendo così al Cesena di Camplone di rientrare in partita e di strappare inspettatamente il pass per il prossimo turno

Il Sassuolo subisce la rete del pareggio al minuto 81' quando Antei tocca Cocco in area, Rocchi non ha dubbi e concede il rigore: dal dischetto Ciano batte Pegolo. Passano solo 3 mintui e al Mapei Stadium cala il gelo con il grande ex Karim Laribi che raccoglie un cross dalla destra e batte ancora il portiere neroverse. Ora i bianconeri attenderanno la vincente della sfida tra Roma-Sampdoria in programma domani sera all'Olimpico. Male il Sassuolo che ha sprecato la grande chance di qualificarsi ai quarti di finale di Coppa Italia.