Coppa Italia: il Napoli cala il tris contro lo Spezia e vola ai quarti

Il Napoli vince per 3-1 dello Spezia grazie alle reti di Zielinski, Giaccherini e Gabbiadini. Gli azzurri ai quarti attendono la vincente del match tra Fiorentina-Chievo

Il Napoli di Maurizio Sarri è stata la prima delle big a dare il via alle danze in Coppa Italia. Gli azzurri hanno avuto la meglio sullo Spezia di Mimmo Di Carlo per 3-1 al termine di un match combattuto soprattutto nel primo tempo. I padroni di casa non ci mettono molto a trovare la via del gol con Piotr Zielinski che affonda centralmente al terzo minuto battendo il portiere Chichizola. Al 35, però, arriva la doccia fredda per il Napoli con il gol di Piccolo, deviato da Albiol, che spiazza Rafael.

Nella ripresa il Napoli continua ad attaccare per vincere la partita e nel giro di due minuti stende gli ospiti con il duo Giacchierini-Gabbiadini: Al 56', l'ex Sunderland realizza un gran gol con un tiro al volo su assist di Insigne, mentre due minuti dopo la punta azzurra, in procinto di lasciare Napoli, mette in ghiaccio il match con il secondo gol consecutivo dopo la bella giocata dell'oggetto misterioso, fino a questo momento, Marko Rog. Nel finale c'è spazio anche per l'ex Pavoletti che si divora un gol facile facile. Il Napoli approda così ai quarti di finale di Coppa Italia ed aspetta la vincente del match tra Fiorentina e Chievo Verona che giocheranno domani alle ore 17:30.

Video che ti potrebbero interessare di Sport