Coverciano, gridano "negro di m..." a Balotelli

L'allenamento della Nazionale disturbato da alcune frasi razziste. Intervengono i carabinieri

Un grave episodio di razzismo (e profonda stupidità) si è verificato stamani a Coverciano, dove la Nazionale di Prandelli ha cominciato la preparazione in vista dei Mondiali in Brasile. Un gruppetto di persone da dietro una siepe all’esterno del centro tecnico federale ha urlato "negro di m..." all’indirizzo di Mario Balotelli che stava facendo alcuni giri di campo assieme a De Rossi, Marchisio, Rossi e Cassano. L'attaccante inizialmente ha fatto finta di niente, poi senza interrompere la corsa si è rivolto ai propri compagni dicendo: "Solo a Roma e Firenze succedono certe cose". Sempre stamani all’interno di Coverciano alcuni bambini ospiti del centro tecnico federale hanno riempito di elogi e acclamato proprio Balotelli. L'altra faccia della medaglia del tifo (quello sano). 

Per fare luce sugli insulti razzisti sono intervenuti i carabinieri di stanza al Centro di Coverciano. Gli agenti dell'arma sono usciti per controllare le persone presenti all'esterno della rete, ma hanno trovato soltanto una famiglia che cercava di assistere all'allenamento degli azzurri attraverso una siepe e non hanno identificato nessuno. Non è escluso, per evitare che avvengano altri simili episodi, a "turbare" il lavoro di Prandelli e degli azzurri, che possano essere intensificati i controlli. Fortunatamente Balotelli non si è fatto distrarre troppo da quanto accaduto. E' rimasto sul campo facendo anche lavoro personalizzato con uno dei preparatori atletici, Renzo Casellato, mentre da dietro la recinzione qualche ragazza lo incitava gridando "Mario, Mario". 

Cesare Prandelli ha preferito minimizzare quanto accaduto, dicendo di aver sentito "solo cori belli. Se poi uno... pazienza". Molto più duro il commento del presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete: "È un comportamento inaccettabile di singole persone che non dovrebbe esserci, ma che purtroppo dobbiamo mettere in conto. L’importante è che si tratti di poche persone, il loro gesto dimostra lo scarso livello qualitativo". 

"Con Mario parlo tanto, è un ragazzo perbene - dice Ciro Immobile in conferenza stampa -. Non mi va di parlare di queste forme di razzismo perché vorrebbe dire dargli spazio e non mi va. Non conta la città conta che nel 2014 si parla ancora dei neri, dei napoletani, dei gialli, dei verdi o dei rossi. Su questo bisogna migliorare". 

 

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 21/05/2014 - 13:08

Sono ragazzi...

cecco61

Mer, 21/05/2014 - 13:22

Vediamo un po': arbitro di m...., giocatore di m....., squadra di m....., sono commenti i quali, seppur volgari, rientrano nel normale tifo da stadio. Negro di m..., invece no! E' chiaramente un insulto razzista: Sig. Grilli mi vuol forse dire che Balotelli non è negro? Il problema sta nell'affibiare della m.... a qualcuno, bianco o rosso che sia, tutto il resto è ipocrisia utilizzata per riempirsi la bocca.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 21/05/2014 - 13:25

Ma perché ogni giorno c'è un pretesto per mettere Balotelli in prima pagina (non solo qui, ma su tutti i quotidiani on line). Perché qualcuno non scrive un articolo per spiegarci finalmente questo mistero? Perché fra centinaia di calciatori di serie A, anche più bravi di lui, in prima pagina c'è sempre Balotelli? Spiegatecelo...

chiara 2

Mer, 21/05/2014 - 13:30

quindi quando stamattina tre marocchini mi hanno insultata in quanto donna, i carabinieri sarebbero interventi...MA PER FAVOREEEE

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 21/05/2014 - 13:39

Sono peggio dei NO TAV questi pezzi di sterco, compreso chi li giustifica

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 21/05/2014 - 13:40

Come se Balotelli fosse un leghista

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 21/05/2014 - 13:53

luigipiso@ come se balotelli fosse un leghista.....cosa vorrebbe dire ,ce lo spieghi meglio sapientone.

moshe

Mer, 21/05/2014 - 14:09

Con tutte le cazz... che continua a fare, cosa spera di sentirsi dire?

Ritratto di orcocan

orcocan

Mer, 21/05/2014 - 14:09

Sono uno dei pochi italiani che non seguono il calcio. Pero' di fronte a questi 4 deficienti difendo a spada tratta il Balo. Bravo, ricco, stravagante, l'immagine di chiunque abbia fatto carriera. Non m'importa se nero o bianco. Purtroppo oggidi' i gruppi di scalmanati si moltiplicano. Propongo di inserire nei commenti il B. :-D

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 21/05/2014 - 14:19

@gianniverde che ai leghisti è giustificato e doveroso dirlo.

manolito

Mer, 21/05/2014 - 14:50

poverino chissà come soffre!! si preoccupano di sto...e dei disoccupati e pensionati ci pensa ..lo spirito santo, ha ragione cecco 61---ma razzisti non sono quelli che assumono veline ballerine presentatrici etc.solo belle??perché non prendono le brutte?????forse non sanno ballare e parlare!!!

Boxster65

Mer, 21/05/2014 - 14:51

E' un peccato perchè Balotelli fa fare brutta figura ai negri!!

roseg

Mer, 21/05/2014 - 15:01

@ luigipiscio--anche questa mattina hai dimenticato il cervello tra le lenzuola...sempre che tu ne possieda uno.

manolito

Mer, 21/05/2014 - 15:01

orcocan---c è gente che lavora e viene umiliata e maltrattata per poche lire(speriamo)e tu difendI un inutile - bravo in che ?calcio...ce ne sono a milioni uguali ricco ? con quali meriti--stravagante perché glielo permette questo ex paese che dei cittadinI non gliene frega niente ,basta che gli facciano vedere la partita--SIAMO PROPRIO ALLA FRUTTA

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 21/05/2014 - 15:24

Magari al "raddrizza banane" ne è avanzata qualcuna per balo.

simone64

Mer, 21/05/2014 - 15:42

Secondo me l'hanno insultato per solidarietà di specie

CAPITANARLOC

Mer, 21/05/2014 - 16:00

Rimane il fatto che Balotelli sia un nero di merda!!! Ma potrebbe anche essere un bianco di merda o un rosso di merda. La costante è la merda che ha nel cervello.

max.cerri.79

Mer, 21/05/2014 - 16:09

Gli davrebbero dato della merda pure se fosse stato bianco, sono le cazzate che fa e la sua arroganza a farlo odiare, il colore è l'ultimo dei problemi

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 21/05/2014 - 16:24

Adesso tosel squalifica la curva? No, non è' quella dell'Inter, quindi tutto vene.

berserker2

Mer, 21/05/2014 - 16:34

Tanto è inutile che si affannano a fare le verginelle pie, le anime belle della solidarietà a tanto al kilo e che non gli costa nulla. Appena Grillo vince, prandelli e abete sono tra i tanti che verrano processati e dovranno restituire tutto il malloppo che si sono imbertati fino ad ora senza fare un cazzo. Con il M5S, non attacca la ipocrita litania, il politicamente corretto buonista che serve a questi squallidi personaggi come copertura per fare tutte le porcate che hanno sempre fatto.

Ritratto di marcopedroni

marcopedroni

Mer, 21/05/2014 - 16:51

Razzismo vergogna. Razzismo mai. Ma da milanista dico: possibile che per la nazionale non si sia trovato di meglio da convocare?

paco51

Mer, 21/05/2014 - 17:03

non si deve offendere il giocatore. Però Balotelli non rappresenta l'italia è di colore. Io ( bianco) non rappresento e non posso rappresentare anche volendo il Burundi,. ognuno al posto suo.!!!!!

Ritratto di mirosky

mirosky

Mer, 21/05/2014 - 17:21

certo che i carabinieri, non hanno cose più importanti da seguire che una cosa simile......mah

paolonardi

Mer, 21/05/2014 - 17:40

Che non sia un esempio di virtu' civili e sociali penso che non ci possano essere dubbi ne' su un carattere non facile. Quindi il comimento se lo sarebbe meritato con qualsiasi colore cutaneo. del resto in questo paese anormale molte icone sportive meriterebbero lo stesso aggettivo ed invece vengono osannati ed innalzati agli onori degli altari, qualche esempio: Maradona, Totti, Imbrahimovic, Pantani. bravissimi atleti, ma niente da un punto di vista umano.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mer, 21/05/2014 - 18:11

Ancora una volta Prandelli da' lezione di classe mentre Nardella di politico. Balotelli semina vento e raccoglie tempesta. Quando da bambino ero in uno stadio intero che si rivolse a Lo Bello al grido di 'Duce, Duce' cosa si doveva dire? Arrestare 52,000 persone per apologia di fascismo?

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 21/05/2014 - 18:13

Chi semina vento, raccoglie tempesta!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 21/05/2014 - 18:15

quindi prandelli lascia a casa balotelli e insigne

gedeone@libero.it

Mer, 21/05/2014 - 18:16

gzorzi, stia calmo, vedo più un tipo come lei a gettare banane su un campo di calcio che non uno come #raddrizzolebanane.

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Mer, 21/05/2014 - 18:29

Dovrebbe bastare mandarlo democraticamente affanculo? Magari assieme al babbeo che è sempre qui a sputare sentenze. luigipiso potrebbe andare a parlare di leghisti o berluscones presso i suoi amici pupperos ladri, truffatori e assassini. Fanno le pulci agli altri mentre si scopre che i delinquenti rossi hanno distrutto l'Italia con MPS, Forteto, Coop Rosse, falsi corsi di formazione, appalti, gestione dell'immigrazione clandestina, municipalizzate etc. etc. etc.

Millo.Finestra

Mer, 21/05/2014 - 18:32

ahahahahaha paco51 lei e' totalmente fuori di testa ora dica anche che vota berlusconi e siamo apposto

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 21/05/2014 - 18:39

L'immigrazione è l'arma con cui vogliono rendere l'Europa come gli USA, uno stato debole frammentato in razze ed etnie diverse ossia facilmente manipolabile.

precisino54

Mer, 21/05/2014 - 18:54

X paco51 - 17:03; sono certo non ti venga minimamente il dubbio che: per poter rappresentare una nazione in qualunque sport, quello che è importante non è il colore della pelle ma il passaporto e la cittadinanza. Balotelli è italiano non perché lo ha deciso la cameriera, il pescivendolo o chissà chi, ovviamente con tutto il rispetto per queste categorie, ma lo dice il suo passaporto e la sua cittadinanza, ogni altra valutazione è proprio stupida. Ovviamente queste mie parole non fanno alcuna valutazione sul eventuale merito dello stesso, ed eventualmente se questo sia prevalente rispetto a quello di altri. Ad ulteriore corollario della questione passaporto, ti sottolineo che non sono rari i casi di nazioni del nord Europa che hanno fittiziamente tesserato atleti neri: Mario è italiano dall'infanzia!

Ritratto di frank.

frank.

Mer, 21/05/2014 - 19:03

Paco51...ma che minkia dici?? Balotelli è nato a Palermo e vive a Brescia da quando aveva 2 mesi di vita!! E' più italiano di te!

unosolo

Mer, 21/05/2014 - 19:16

purtroppo viviamo senza portare il minimo rispetto per il prossimo non c'entra il tifo ma solo e soltanto l'ignoranza e la mancanza totale del rispetto verso gli altri, ogni giorno ne leggiamo e sentiamo questo vuol dire che di ignoranti e provocatori o bulli di borgate ( mi scuso per chi vive nelle borgate )che la maggior parte sono figli di gente benestante ma con la totale mancanza di educazione , o forse solo drogati di benessere , persone che non lavorano altrimenti non romperebbero le scatole a chi lavora.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 21/05/2014 - 19:43

Concordo in tutto e per tutto con il commento di cecco61.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mer, 21/05/2014 - 20:06

Ahahahaaha già immagino la scena, 20 carabinieri in tenuta anti sommossa, cani antidroga, ris ecc ecc e poi trovano una semplice famiglia perché quelli sono scappati ahahaha siamo ridotti male! Scherzi e sarcasmo a parte comunque piu accadono queste vicende e piu i "Balotelli" presi di mira si sentiranno un gradino sopra i cosiddetti bianchi...ovvero mi chiedo se qualcuno diceva bianco di merda se era accusato di razzismo...?! Ho i miei dubbi...eppure bianchi, neri, gialli ecc non siamo tutti uguali?! Forse alcuni sono di prima qualità!

alfa553

Mer, 21/05/2014 - 23:05

Io non sono razzista,ma guardate questo tipo, altero,snob,crede di dominare dio e i terreni,con macchine che non ha lo stato,sbruffoneggia tutto il giorno,si permette di sentirsi immortale,indispensabile,e voi pretendete che non scappi simili rimbrotti?Certo ,i suoi genitori adottivi non devono essere diversi da lui, perché se lo fossero gli darebbero almeno 4 schiaffoni al giorno, perché sono loro che dovrebbero educarlo verso le buone maniere, ma a costoro sta bene avere un adottato così, ci fanno un sacco di soldi.E poi, per rimbrottarlo cosa gli dovrei dire , io sono bianco di M......? Qui se c'è un razzista , è lui con quella espressione indisponente.Se a londra gli hanno fatto la pipi sulla macchina una ragione c'ò,credetemi.....

precisino54

Gio, 22/05/2014 - 08:24

già inviato ieri. X paco51 - 17:03; sono certo non ti venga minimamente il dubbio che: per poter rappresentare una nazione in qualunque sport, quello che è importante non è il colore della pelle ma il passaporto e la cittadinanza. Balotelli è italiano non perché lo ha deciso la cameriera, il pescivendolo o chissà chi, ovviamente con tutto il rispetto per queste categorie, ma lo dice il suo passaporto e la sua cittadinanza, ogni altra valutazione è proprio stupida. Ovviamente queste mie parole non fanno alcuna valutazione sul eventuale merito dello stesso, ed eventualmente se questo sia prevalente rispetto a quello di altri. Ad ulteriore corollario della questione passaporto, ti sottolineo che non sono rari i casi di nazioni del nord Europa che hanno fittiziamente tesserato atleti neri: Mario è italiano dall'infanzia!