Cristiano Ronaldo marziano: 4 Champions e quinto Pallone d'Oro vicino

Cristiano Ronaldo ha segnato 10 reti tra quarti di finale, semifinale e finale di Champions League. Il portoghese ha segnato 406 gol in 394 partite con il Real

Cristiano Ronaldo è un vero e proprio fenomeno: il fuoriclasse di Funchal, ancora una volta, ha stupito tutti per la sua freddezza, determinazione e cattiveria nelle partite che contano. CR7, in questa stagione, ha segnato 12 reti in 13 partite di Champions, 10 tra i quarti di finale e la finale di questa sera, ed ha permesso alle merengues di mettere in bacheca la dodicesima Champions League della sua gloriosa storia.

Cristiano Ronaldo, con questa doppietta ha segnato 105 reti in questa competizione: come lui nessuno mai. L'ex asso del Manchester United vola verso la conquista del suo quinto Pallone d'Oro ed eguaglierebbe così il suo grande rivale Lionel Messi. Il portoghese è sicuramente uno degli attaccanti più forti della storia del calcio visto che ha vinto praticamente tutto con le maglie di United, Real Madrid e anche in nazionale, avendo vinto l'Europeo lo scorso anno in finale contro la Francia padrona di casa. A fine partita, ai microfoni di Premium Sport, il portoghese ha dichiarato: "Questo è stato un finale di stagione spettacolare, una stagione straordinaria e fantastica per il doblete che mancava da tempo. Cosa voglio ora? Cercherò di sfruttare questo momento unico nella mia carriera, ora voglio la Confederations Cup. Pallone d'Oro? Vedremo, magari..."