Il ct della Svezia Andersson pulisce lo spogliatoio dopo la vittoria

"Russia! Puliremo e puliremo ancora la prossima estate!"

È diventata subito virale la foto dell'allenatore della Svezia, Jan Andersson. Dopo la partita contro l'Italia che ha decretato la qualificazione ai Mondiali in Russia per la squadra svedese, il ct è stato immortalato mentre puliva lo spogliatoio.

Andersson ha raccolto le carte e le bottigliette d'acqua che erano sparse nello spogliatoio di San Siro, dove i giocatori hanno festeggiato la vittoria.

Lo psicologo della nazionale svedese Daniel Ekvall, autore dello scatto, ha accompagnato l'immagine con questa frase su Twitter: "Russia! Puliremo e puliremo ancora la prossima estate!".

Il ct svedese aveva spiegato a Sky Sport che non ama vedere gli spogliatoi sporchi e lasciati in disordine dai suoi giocatori. Così, dopo aver esultato per la vittoria, si è messo a pulire.

Commenti

gattapone

Mar, 14/11/2017 - 20:51

..segno di educazione, lealtà, buona cultura, se la sono guadagnata la qualificazione....sleali chi ha fischiato il loro inno...

GiovannixGiornale

Mar, 14/11/2017 - 21:32

È una forma mentale. Io l'ho imparato dalle migliori persone che conosco. Non sopporterei mai di lasciare carte o altro per terra. Quando scendo dal treno mi porto I residui, perché lasciare un treno sporco se si possono usare i cestini della stazione?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 15/11/2017 - 00:26

Auguro ogni fallimento a questo arrogante e maleducato, oltre che fazioso. Lo vedremo la prossima estate nel suo fallimento.