La curva del Milan a Bonucci: "Peggio di te solo Schettino. Imbarazzante"

Il grande ex della partita Leonardo Bonucci non ha giocato contro il suo recente passato con i tifosi del Milan che gli hanno dedicato uno striscione: "Sei come Schettino, imbarazzante"

Massimiliano Allegri ha preferito non schierare il grande e odiato, sportivamente parlando, ex della partita Leonardo Bonucci. Il tecnico bianconero ha piazzato Medhi Benatia al centro della difesa al fianco di Giorgio Chiellini con il marocchino ex Roma e Bayern che ha ripagato a pieno la fiducia del suo allenatore, nonostante la macchia del calcio di rigore concesso da Mazzoleni al Milan, solo con l'ausilio del Var, per un fallo di mano involontario.

Bonucci si è seduto comodamente in panchina a guardare i suoi compagni giocare contro i suoi ex amici e colleghi nella passata stagione e nel suo vecchio stadio dove ha indossato per ben 51 volte la fascia di capitano. I tifosi rossoneri gli hanno dedicato cori non troppo oxfordiani, ma soprattutto hanno tenuto esposto per molto tempo durante la partita uno striscione eloquente sul loro pensiero nei confronti del 31enne di Viterbo: "Bonucci, peggio di te solo Schettino. Imbarazzante". Allegri gli ha risparmiato dei sonori fischi per tutta la partita e gli è andata bene dato che il suo sostituto si è comportato in maniera egregia. Mandzukic e CR7 hanno fatto il resto con la Juventus che ha vinto con merito e senza faticare particolarmente.