Dani Alves conferma: "Lascio la Juve ma senza nessuno scontro"

Dani Alves è vicino all'addio alla Juventus e conferma che il City potrebbe essere una destinazione possibile: "Tutti conoscono la mia ammirazione per Guardiola"

Dani Alves lascerà la Juventus in questa sessione di calciomercato. Beppe Marotta ha confermato che il brasiliano ha espresso la volontà di cambiare aria e nei prossimi giorni le parti concorderanno sulla risoluzione consensuale del contratto in scadenza il 30 giugno del 2018. Il 34enne ex Barcellona in queste tre settimane è stato un fiume in piena e alcune sue uscite non sono piaciute né al club di Corso Galileo Ferraris, né ai tifosi bianconeri.

Dani Alves, è tornato a parlare confermando che lascerà la Juventus. Ecco le sue parole ai microfni di Conversa com Bial: "Non so ancora cosa stia succedendo. Se ho chiesto di andarmene? Ho lasciato tutto il lavoro ai miei agenti, e hanno detto che parleranno con me quando avranno ottenuto una risoluzione. Se me ne andrò, sarà senza alcuno scontro, senza nessun problema, al contrario di quello che si dice. Vado in Premier League al Manchester City? Diciamo che tutti conoscono la mia grande ammirazione per Pep Guardiola". Ora Fabio Paratici e Beppe Marotta dovranno mettersi in cerca di un sostituto di valore visto che Dani Alves aveva dato una grande apporto, soprattutto in Champions League, nella fase calda della stagione grazie alla sua classe ed esperienza: non sarà facile reperire sul mercato un giocatore di pari valore.

Commenti

Malacappa

Ven, 23/06/2017 - 13:38

E chi se ne frega

tRHC

Ven, 23/06/2017 - 15:46

Vuoi vedere che adesso e' una sola...vero rubentinindraghetinati????