Dani Alves elogia la Juventus: "Siamo allo stesso livello del Barcellona"

L'ex esterno del Barcellona loda la Juventus e si sente già parte del grande gruppo bianconero che punterà deciso alla conquista della Champions

La Juventus ha vinto per 3-2 in amichevole contro il West Ham di Bilic e Massimiliano Allegri ha potuto trarre diversi indicazioni positive da questo test, molto probante, in vista della prima giornata di campionato, ormai alle porte. I nuovi acquisti hanno avuto modo di mettere minuti preziosi nelle gambe e uno di questi, l’esperto Dani Alves, ha confermato di essere un fuoriclasse di livello assoluto nonostante i 33 anni già compiuti. Al termine del match, l’ex esterno del Barcellona ha voluto lodare il suo nuovo club: “Questa è una super Juventus. Ho lasciato un grande club come il Barcellona per arrivare in uno che è allo stesso livello. Questa Juventus è all’altezza dei blaugrana per calciatori, per i tifosi e per la sua storia vincente. Non credo di aver compiuto un passo indietro, perché altrimenti non avrei scelto questa squadra. Il livello dei giocatori che ho trovato è altissimo e non saranno soli i nuovi arrivi, me compreso, che permetteranno di ambire alla Champions League. Il gruppo che c'era già nella scorsa stagione è molto forte: qui ci sono campioni veri, che sanno cosa significa vincere e che sanno come si gioca per vincere".

Gonzalo Higuain, entrato nella ripresa, ha mostrato di essere ancora in ritardo di condizione, visto che ha avuto solo pochi giorni per lavorare con i compagni di squadra dopo le fatiche della Copa America. Il Pipita dovrà lavorare duramente per ritrovare presto la condizione anche perché Paulo Dybala lo aspetta, ma Simone Zaza e soprattutto Mario Mandzukic non mollano un centimetro e si sono fatti trovare pronti andando a segno contro gli Hammers.