Dani Alves fa felice il Psg: gol e assist per il brasiliano in Supercoppa di Francia

Dani Alves è stato subito decisivo per le sorti del suo Psg. L'ex Juventus ha sollevato l'ennesimo titolo nella sua lunga e vittoriosa carriera

Il Psg di Unai Emery ha battuto per 2-1, in finale di Supercoppa di Francia, il Monaco di Leonardo Jardim. Il club parigino ha vinto in rimonta contro i campioni di Francia in carica grazie alle reti di Dani Alves e Adrien Rabiot che hanno ribaltato il vantaggio siglato da Sidibé nel primo tempo. Dopo la delusione della passata stagione, visto che il Psg ha perso campionato ed è stato eliminato in maniera clamorosa dal Barcellona in Champions League, inizia nel migliori dei modi la nuova annata.

Nella rosa del Psg c'è un giocatore famelico di titoli che, appena arrivato, ne ha già sollevato uno: si tratta dell'ex esterno della Juventus, il brasiliano Dani Alves che è stato assoluto protagonista della rimonta siglata dalla squadra di Emery. L'ex Barcellona, infatti, ha pareggiato con un gran tiro direttamente da calcio di punizione ed ha servito al giovane Adrien Rabiot il pallone per il definitivo 2-1. Alla Juventus si staranno mangiando le mani, visto che il 34enne nonostante la carta d'identità è ancora in grado di fare la differenza.