Dani Alves risponde a Bartomeu: "Via dal Barça per motivi personali? Falso"

Dani Alves ha voluto replicare al numero uno del Barcellona che aveva dichiarato: "Non aveva alcun problema con la nostra dirigenza. Noi sappiamo qual è il problema"

Dani Alves sta vivendo un periodo particolare nella sua gloriosa e vincente carriera. Il 34enne si è da poco svincolato con la Juventus e non sa ancora se firmare con il Psg di Unai Emery con il Manchester City del suo grande mentore Pep Guardiola. Una cosa è certa: il fuoriclasse brasiliano, nonostante la sua età, è ancora molto appetito dai più grandi club europei e al ritorno dalle vacanze a Ibiza, insieme alla bella fidanzata Joana Sanz, prenderà una decisione definitiva circa la sua prossima destinazione.

Dani Alves è un personaggio senza peli sulla lingua, e anche questa ha replicato seccamente al Presidente del Barcellona Bartomeu che aveva affermato: "Dani Alves non aveva alcun problema con la nostra dirigenza. Lui e io sappiamo perfettamente quel era il suo problema, che è molto personale e non ha nulla a che fare con il calcio". Il classe '83 è sempre molto attivo sui social network e ha affidato a Twitter il suo pensiero: