Dani Alves, veleno sulla Juve: "Al Psg ambiziosi e organizzati"

Dani Alves ha fissato gli obiettivi del Psg: "A questa squadra manca poco per vincere la Champions, spero di aiutare a centrare l'obiettivo"

Dani Alves alla fine ha scelto la sua prossima destinazione: il Paris Saint Germain. Il giocatore ha firmato un contratto biennale con il club parigino che ha battuto la concorrenza del Manchester City di Pep Guardiola che pensava di avere in pugno il difensore ex Barcellona. Alla fine, il 34enne brasiliano ha deciso di provare l'esperienza in Ligue 1, rimandando ad un prossimo futuro l'esperienza in Premier League, campionato che ancora gli manca.

Dani Alves, durante la conferenza stampa di presentazione ha lanciato una stoccata alla sua ex squadra, la Juventus:"Differenze tra Juve e Psg? Ambizione e organizzazione, qui è tutto ordinato. A questa squadra manca poco per vincere la Champions, spero di aiutare a centrare l'obiettivo". Il brasiliano e i bianconeri si ritroveranno il prossimo 27 luglio a Miami per l'International Champions Cup. L'ex Siviglia ha poi cercato di convincere Verratti a restare al Psg: "Sono venuto qui per giocare con Marco. È questo il messaggio che gli vorrei inviare. Spero che potrà aiutarci a vincere la Champions League".

Commenti

Silviovimangiatutti

Gio, 13/07/2017 - 00:59

Guardiola, Guardiola .... era solo una questione di soldi, solo di soldi: come al solito !