Dani Pedrosa e le scuse ad Andrea Dovizioso al box

"Ti chiedo scusa". Queste le parole di Dani Pedrosa subito dopo la caduta che ha coinvolto Dovizioso e che ha segnato la fine della gara per il pilota della Ducati. E subito dopo l'episodio in pista accade qualcosa di strano che richiama i valori dello sport e della correttezza. Infatti Pedrosa si è subito recato nel box Ducati per scusarsi personalmente con Dovizioso. Un colloquio tra i due piloti che hanno messo le cose in chiaro e Dovizioso ha accettato le scuse del pilota spagnolo.

"L'incidente poteva avere conseguenze peggiori perché Dani ha sbagliato e ha centrato Dovi e poteva fargli molto male – ha detto Paolo Ciabatti, ds Ducati – Per fortuna a parte dolori un po’ dappertutto non sembra nulla di grave. Certamente è dispiaciuto perché stava difendendo la terza posizione Andrea e dopo il risultato dell’Argentina avrebbe meritato di salire sul podio". Insomma in una MotoGp segnata spesso da scorrettezze e carenate è rimasto ancora un velo di sportività che fa tanto bene a questo sport in cui si corre sempre al limite.

Commenti

Annibale Gaspardini

Lun, 11/04/2016 - 12:46

Molto probabilmente Pedrosa non e' il piu' veloce, ma sicuramente il piu' sportivo e non solo per l'episodio di ieri.