Le pagelle di Lazio-Inter

De Vrij si fa un regalo, Milinkovic un gigante. Rafinha non la prende mai, Eder regala vivacità

I VOTI DELLA LAZIO

5 STRAKOSHA Pasticcia un po' sul gol di D'Ambrosio e calcia male spianando la strada al 2-3.

6 LUIZ FELIPE Preferito a Wallace e Caceres, solido anche se un po' ruvido.

5,5 DE VRIJ Era l'osservato speciale. Fa la sua partita con diligenza e professionalità ma regala il rigore all'Inter (e la Champions a sè stesso) (dal 39' st NANI sv).

6 RADU Fa il suo, esce e la Lazio sbanda (dal 32' st BASTOS 5,5 non incide).

6,5 MARUSIC Non lo fa di proposito ma sblocca la partita. Mica poco. Poi corre a ripetizione sulla fascia destra.

6 MURGIA Lavoro oscuro ma prezioso.

6,5 LUCAS LEIVA Da lui passano tanti palloni. Si vede poco ma la sua presenza pesa moltissimo.

7 MILINKOVIC-SAVIC Un gigante. Potente, tecnico e con grande personalità. Tante giocate bellissime e concrete.

5,5 LULIC Il capitano corre, taglia e cuce. Bellissimo assist per Felipe ma il suo rosso decide la partita e la stagione.

7 FELIPE ANDERSON Ha un talento incredibile e quando accelera è imprendibile. Il gol del 2 a 1 è un concentrato di tutte le sue doti.

5 IMMOBILE Al rientro dall'infortunio non è al meglio e si vede. Generoso e basta (dal 30' st LUKAKU 5,5 Alti e bassi).

All: Inzaghi 6,5 Stagione fantastica ma crolla proprio sul traguardo.

LE PAGELLE DELL'INTER

6 HANDANOVIC Incolpevole sul gol dell'1 a 0, inerme su quello di Felipe.

6 CANCELO Stantuffo sulla destra. Da quando è titolare l'Inter è cambiata.

5,5 SKRINIAR Solidità e qualità anche se perde il duello fisico con Milinkovic Savic.

6 MIRANDA Al rientro è diligente.

6 D'AMBROSIO Un gol da opportunista vero e una buona spinta sulla fascia mancina (dal 36' st RANOCCHIA sv).

7 VECINO Finalmente sta bene, dà dinamismo in mezzo e segna un gol pesantissimo per il futuro dell'Inter.

6 BROZOVIC Un mediano con i piedi buoni anche se va a corrente alternata.

5,5 CANDREVA Quello che fa non lo sbaglia ma fa troppo poco e non dà superiorità numerica. (dal 15' st EDER 6 Regala la vivacità che serviva).

5 RAFINHA Primo tempo di grande fatica. Non riesce a trovare la posizione e ad accendere la luce. (dal 23' st KARAMOH 6 Corsa e voglia).

6 PERISIC Qualche strappo ma senza guizzi decisivi. Sfortunatissimo sul gol di Marusic.

6 ICARDI Spreca un gol che sembra la replica dei pasticci col Sassuolo. Non la prende quasi mai ma è freddissimo dal dischetto.

All: Spalletti 6,5 Rischia, traballa, perde colpi. Ma alla fine ha ragione lui.

Arbitro: Rocchi 6,5 Ha personalità e dirige con sicurezza.