Delusione Messi "Troppe occasioni sciupate, meritavamo un altro risultato"

Dopo la finale del mondiale, Messi si rammarica per il risultato negativo e sottolinea gli errori in zona goal fatti da lui, Higuain e Palacio. L'asso argentino ha ricevuto il premio della Fifa come miglior giocatore, ma per la Pulce un riconoscimento individuale che, in questo momento, non riveste alcuna importanza

La delusione di Messi al termine della Finale

Il Mondiale di Leo Messi si chiude con un secondo posto e con il premio individuale come migliore giocatore della rassegna (nonostante le perplessità di Maradona a tal proposito), assegnatogli dalla Fifa.

E' un Messi scuro in volto comunque quello che sale le scale della tribuna del Maracanà per ricevere il premio, che avrebbe lasciato volentieri ad altri, pur di alzare la Coppa del Mondo, come invece è toccato al capitano avversario Philip Lahm. Dopo la cerimonia di premiazione "la Pulce" è stato intervistato, ed è subito emersa dalle sua parole la delusione di non aver potuto portare la Coppa del Mondo al suo popolo, con una prestazione che, almeno in finale, non è apparsa all'altezza della sua fama. L'asso del Barcellona ha sottolineato gli errori commessi in zona goal, prima da Higuain, poi da lui stesso, ed infine da Palacio, che era subentrato proprio al centravanti napoletano. Su quegli errori, secondo Messi, l'Argentina ha perso l'occasione di vincere il suo terzo titolo di campione del mondo.

Il fenomeno blaugrana si è detto certo che la sua formazione meritasse un altro finale di gara, e che il premio individuale non è importante. Nello stesso tempo il giocatore del Barcellona ha detto che nonostante la tristezza e l'amarezza del momento, è necessario guardare avanti perché l'Argentina è sempre tra le migliori squadre del mondo. Messi sottolinea anche l'importanza di essere tornati a disputare la finale, dopo alcune edizioni nelle quali non erano stati superati i quarti di finale. 

Per la stella dell'Albiceleste in finale è necessario avere anche un po' di fortuna, cosa che non è successa agli Argentini, che secondo il loro capitano hanno avuto comunque le migliori occasioni per passare in vantaggio ed indirizzare la gara dalla loro parte. Messi vuole anche sgombrare il campo da eventuali problemi fisici accusati durante la finale dichiarando che stava bene, anche se la fatica si è fatta sentire, in specialmodo per gli Argentini, reduci dai supplementari contro l'Olanda, che sono stati giocati anche un giorno dopo la prima semifinale Germania – Brasile.

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 15/07/2014 - 01:48

Non diciamo stupidaggini! Messi e Higuain: avete letteralmente gettato via dei goal!! Mi spiace abbia perso l'Argentina sinceramente, ma ve lo meritate!!