Derby di Roma ai giallorossi. Llorente segna e lancia la Juve. Il Napoli batte il Milan

Lazio sconfitta 2-0 nella stracittadina. La Juve fatica ma batte il Verona. Nel posticipo serale il Napoli batte 2-1 il Milan a San Siro: Balotelli sbaglia un rigore

Due gol nella ripresa e la Roma vince il derby contro la Lazio e conquista il primo posto in classifica, a punteggio pieno, con quattro successi su quattro gare finora disputate. Un primato che condivide con il Napoli, vincitore (2-1) nel posticipo serale contro il Milan a San Siro. Vittoria interna in rimonta della Juventus sul Verona, con esordio e gol di Llorente, e successi esterni della Fiorentina a Bergamo contro l’Atalanta e del Torino a Bologna. L’unico pari delle gare del pomeriggio è stato quello tra Catania e Parma, a reti inviolate.

Il 26 maggio (vittoria dei biancocelesti nel derby per la finale di Coppa Italia) è dimenticato, o quasi. La Roma vince 2-0, impresa che non gli riusciva da ben quattro edizioni, conquista i tre punti in palio per il primato in classifica a punteggio pieno e maschera tutti i difetti della "nuova" Lazio, che sicuramente paga il match di Europa League contro il Legia Varsavia, ma che sembra solo una lontana parente di quella formazione che fece piangere i "cugini nell’ultima finale di Coppa Italia. A decidere la stracittadina capitolina è l’uomo che non ti aspetti: Federico Balzaretti, tra i più contestati dalla piazza giallorossa, capace riscattarsi sotto gli occhi del ct Cesare Prandelli, venuto all’Olimpico anche per osservare da vicino Totti. A chiudere i conti, nel recupero, è un rigore di Adam Ljajic, che sigla il 2-0 che manda in visibilio la parte giallorossa della capitale.

Risultati e marcatori

Atalanta-Fiorentina 0-2 (Fernandez, Rossi)
Chievo-Udinese 2-1 (giocata sabato)
Bologna-Torino 1-2 (D’Ambrosio; Natali; Cerci)
Catania-Parma 0-0
Juventus-Verona 2-1 (Cacciatore; Tevez, Llorente)
Roma-Lazio 2-0 (Balzaretti, Ljajc)
Sassuolo-Inter 0-7 (vedi articolo)
Genoa-Livorno 0-0 (giocata sabato)
Cagliari-Sampdoria 2-2 (giocata sabato)
Milan-Napoli: 1-2 (Britos, Higuain, Balotelli)

Classifica
Roma e Napoli 12 punti; Inter, Juventus e Fiorentina 10; Livorno e Torino 7; Lazio e Verona 6; Cagliari 5; Chievo, Milan, Genoa e Udinese 4; Atalanta 3; Bologna, Sampdoria e Parma 2; Catania 1; Sassuolo 0.