DOMANI L'APPELLO PER MAURI E LA LAZIO

La Corte di Giustizia federale, in merito al filone Cremona quater del calcioscommesse, esaminerà domani i ricorsi presentati dalla Lazio (ammenda di 40mila euro), da Stefano Mauri (6 mesi di squalifica), Stefano Ferrario (6 mesi di squalifica) e Mario Cassano (4 mesi di squalifica). Saranno presi in esame inoltre i ricorsi del procuratore Palazzi.