DOMENICA

È sicuramente Giovanni Pellielo il più titolato specialista della «fossa olimpica» e, probabilmente, il più continuo tiratore nella storia della sua disciplina. Sia nel quadriennio di Atene 2004, sia in quello di Pechino 2008, «Johnny» è stato il primo atleta azzurro in assoluto – di ogni disciplina - a guadagnare la carta olimpica. Quella di Pechino sarà la sua quinta partecipazione ai Giochi: Pellielo ha conosciuto a Sydney 2000 per la prima volta la gioia del podio, e nel 2004 in Grecia ha migliorato, con la medaglia d'argento, il già prestigioso bronzo ottenuto in Australia. Domani sapremo se riuscirà a guadagnare l’oro olimpico, unico alloro che manca: alle 3 del mattino (le 9 di Pechino), l’inizio del girone eliminatorio; dopo 6 ore di spari, alle 9, la finale.

Video che ti potrebbero interessare di Sport