Ecco i Mondiali Mediaset "Una copertura mai vista"

Presentati i palinsesti Mediaset in occasione dei Mondiali di calcio. Pier Silvio Berlusconi: "Siamo già al break even"

Mancano sette giorni all'inizio dei Mondiali di calcio e Mediaset presenta il palinsesto dedicato a Russia 2018.

"Oggi è un giorno di festa: avere i Mondiali ci rende orgogliosi", dice Pier Silvio Berlusconi, "Chi lo avrebbe detto a dicembre? Siamo sicuri che li tratteremo come mai avete visto, sia come copertura, sia dal punto di vista tecnologico". L'ad del gruppo esulta poi per la raccolta pubblicitaria: "Sono stati veramente bravi", dice, "Già oggi è stato superato il break even quindi come speravamo i Mondiali saranno un evento che genererà margine. Era una sfida credere nell'acquisto dei diritti".

Un dato che trascina verso l'alto gli utili del primo semestre 2018: "Dopo un primo trimestre difficile e un aprile buono dove abbiano fatto bene, con maggio e il Mondiale dovremmo chiudere il semestre in territorio positivo che è un'ottima notizia".

Per quanto riguarda Vivendi, Berlusconi conferma che Mediaset andrà avanti: "Non c'entra nulla", spiega, "Vivendi ha rotto un contratto firmato che prevedeva un importantissimo accordo strategico", spiega l'ad del gruppo, "L'accordo con Sky legato alla vendita di alcuni contenuti che vanno da noi a loro e viceversa. Con Vivendi andiamo assolutamente avanti per vie legali. La prossima udienza è a ottobre".

Commenti

gedeone@libero.it

Gio, 07/06/2018 - 16:47

Vorrei escludere dalla visione dei mondiali di calcio gratis, gli odiatori di professione sinistri e grillini...