Emma Marrone ai fan: "Basta violare la mia privacy"

Emma Marrone non le manda certo a dire. E così adesso, stufa dei continui appostamenti sotto casa dei suoi fan si ribella e decide di sfogarsi sui social

Emma Marrone non le manda certo a dire. E così adesso, stufa dei continui appostamenti sotto casa dei suoi fan si ribella e decide di sfogarsi sui social. La vita da cantante non è facile. Spesso i fan tendono a fare gesti imprevedibili e di fatto possono violare la privacy dei loro idoli. Ed è questo il caso di Emma Marrone.

Il suo post su Facebook sta facendo discutere e non poco i suoi fan. Parole chiare e dirette quelle di Emma: "Va bene tutto, ma appostarsi fuori da casa mia ogni giorno violando la mia privacy non vi rende fan migliori di altri! #rispetto #grazie". Questa è stata la richiesta di Emma che così ha ribadito un concetto già espresso tempo fa, quando chiamò "bimbe minkia" coloro che la ritenevano una "stron*a" per il fastidio provato gli estenuanti appostamenti. Insomma con un messaggio chiaro e diretto Emma ha voluto mettere dei paletti alla sua privacy che di certo negli ultimi anni è stata messa a dura prova dal suo successo.

Commenti

Luci60

Lun, 27/06/2016 - 17:10

mi piacerebbe conoscere chi viola la tua privacy non sei nessuno e canti pure male.....esaltata