Euro 2016: Juventus prima per convocati. Serie A terza dietro Premier e Bundesliga

La Premier League sarà il campionato più rappresentato ad Euro 2016 con 105 calciatori, seconda la Bundesliga con 57, terza la Serie A a quota 52

La Juventus non primeggia solo in Serie A: lo farà anche all’Europeo in Francia. La squadra bianconera, infatti, insieme al Liverpool è il club che ha più convocati alla manifestazione in terra francese. Saranno 12 a testa i calciatori della Vecchia Signora e dei Reds convocati dai ct delle varie nazionali. Al secondo posto c’è il Tottenham, vice campione d’Inghilterra, mentre il “disastrato” Manchester United si è fermato a quota 10. A quota 9 troviamo Bayern Monaco e Barcellona campioni nei rispettivi campionati. In Italia, solo la Roma tiene botta alla Juventus campione d’Italia con 8 rappresentanti, mentre Inter e Milan sono più staccate con 3 rappresentati per i nerazzurri e solo due per i rossoneri. Meglio delle due squadre meneghine anche Fiorentina con 5 convocati, Napoli con 6 e Lazio con 4.

Il campionato più rappresentato ad Euro 2016 sarà la Premier League che conta addirittura 105 calciatori, al secondo posto la Bundesliga con 57. L’Italia sale sul podio con 52 giocatori che sono stati convocati dai ct delle rispettive nazionali. Al quarto posto c’è la Super Lig turca con 36, mentre la Liga Spagnola si attesta al quinto posto con 34 convocazioni. Ligue 1 addirittura dietro la Championship con solo 22 convocati contro i 29 della Serie B inglese.

Convocati Juventus: Leonardo Bonucci, Andrea Barzagli, Stefano Sturaro, Simone Zaza, Gianluigi Buffon, Giorgio Chiellini, Mario Mandzukic, Alvaro Morata, Sami Khedira, Stephan Lichtsteiner, Paul Pogba e Patrice Evra.

Convocati Roma: Daniele De Rossi, Alessandro Florenzi, Radja Nainggolan, Stephan El Shaarawy, Norbert Gyomber, Wojciech Szczesny, Antonio Rudiger e Lucas Digne.

Convocati Napoli: Elseid Hysaj, Dries Mertens, Lorenzo Insigne, Vlad Chiriches, Ivan Strinic e Marek Hamsik.

Convocati Fiorentina: Federico Bernardeschi, Milan Badelj, Nikola Kalinic, Jakub Błaszczykowski e Ciprian Tatarusanu.

Convocati Lazio: Federico Marchetti, Antonio Candreva, Etrit Berisha e Marco Parolo.

Convocati Inter: Eder, Ivan Perisic e Marcelo Brozovic.

Convocati Milan: Juraj Kucka e Mattia De Sciglio.