Euro 2016, Piqué e quel gesto durante l'inno spagnolo

Un gesto che ha fatto discutere e non poco in Spagna. Protagonista della polemica Piquè difensore del Barcellona e colonna portante della nazionale di Del Bosque

Un gesto che ha fatto discutere e non poco in Spagna. Protagonista della polemica Piquè difensore del Barcellona e colonna portante della nazionale di Del Bosque. Secondo alcuni media spagnoli, Piquè, durante l'inno nazionale ha allungato il dito medio della mano mentre abbracciava con il braccio destro il compagno David De Gea per dire una sorta di "fuck you" alla Spagna, dato che lui è catalano. Valanga di commenti e di polemiche sui social che in pochi minuti sono stati invasi dalle proteste dei tifosi spagnoli che seguono Euro 2016. Marca va contro il difensore e definisce quanto accaduto come "deplorevole e incredibile". Altri quotidiani stranieri, come l'argentino Olé, hanno invece alimentato l'incendio e l'eco delle polemiche sembra destinata a non placarsi a breve. Subito dopo la partita Piqué ha esternato la sua incredulità attraverso un tweet: "Mi stavo scrocchiando le dita durante l'inno. Smettiamo di cercare polemiche dove non ci sono e cerchiamo di vincere l'Europeo uniti". Intanto Del Bosque è pronto per gli ottavi con l'Italia: "Prima c’era da affrontare l’ostacolo del girone, passato con sei punti. Non è una situazione ideale, ora dobbiamo prepararci a questa sfida. Avevamo la partita sotto controllo, è stata difficile ma abbiamo perso per dei nostri errori", ha aggiunto Del Bosque, riferendosi al match perso 2-1 contro Srna e compagni.

Commenti
Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 22/06/2016 - 11:32

Se detesta tanto la Spagna, perché gioca nell Nazionale ? Oppure "el dinero es mejor que las ideas". Fossi Del Bosque lo metterei fuori squadra.

ghorio

Mer, 22/06/2016 - 16:34

Potessi decidere io, Piqué non vestirebbe più la maglia della Spagna.