Europa League, la Lazio piega il Nizza

La Lazio guadagna tre punti preziosi a Nizza. Con tre gol in Francia, i biancocelesti prendono il largo in Europa League

La Lazio guadagna tre punti preziosi a Nizza. Con tre gol in Francia, i biancocelesti prendono il largo in Europa League e adesso sognano già il passaggio ai sedicesimi. Dopo un gol di Balotelli e un altro di Caicedo, la Lazio si è imposta con una doppietta di Milinkovic-Savic che ha chiuso i conti con un netto 3-1. Una prova di forza di spessore per la Lazio che sta vivendo una stagione esaltante. In campionato i biancocelesti se la giocano alle pari con Juve, Napoli e Inter e adesso anche in Europa provano a fare un salto di qualità. La squadra di Simone Inzaghi dunque ha condotto finora al meglio le danze nel giorne e con la vittoria a Nizza vola a 9 punti. Una prestazione di spessore che rilancia le ambizioni europee della squadra di Simone Inzaghi. Il 3-1 a Nizza di fatto sottolinea come il Nizza di Balotelli stia attraversando una crisi in Europa che mette a rischio la qualificazione ai sedicesimi. Insomma Balo, da solo, non basta per avere uno sprint in più in Europa.