Europa League: Sassuolo da urlo, Fiorentina e Roma non vanno oltre il pari

Europa League, il Sassuolo è l'unica squadra italiana a vincere alla prima. Pareggio per Fiorentina e Roma, a domicilio. Bruciante sconfitta interna dell'Inter

Europa League, prima giornata: il Sassuolo di Eusebio di Francesco è l'unica squadra italiana a dare delle soddisfazioni al nostro calcio. I neroverdi del patron Squinzi, infatti, hanno vinto per 3-0 all'esordio assoluto in Europa contro l'Athletic Bilbao, formazione abituata da anni ai grandi palcoscenici internazionali. Le reti, tutte nel secondo tempo, portano la firma di Lirola, Defrel e Politano che dal 60' all'82' fanno impazzire di gioia il pubblico del Mapei Stadium. Nel girone dei neroverdi il Rapid Vienna ha sconfitto per 3-2 il Genk

Sempre alle 19, la Roma di Luciano Spalletti ha giocato contro il Viktoria Plzen, e torna dalla Repubblica Ceca con un punto in virtù del pareggio per 1-1. Al vantaggio iniziale, su rigore, da parte di Diego Perotti ha risposto Bakos. Nel girone dei giallorossi, l'Austria Vienna espugna per 3-2 il campo dei rumei dell'Astra. Alle 21.05, la Fiorentina di Paulo Sousa ha giocato in Grecia sul campo del Paok Salonicco: partita equilibrata che finisce a reti bianche. Nel girone dei viola gli azeri del Qarabag fermano per 2-2 i cechi dello Slovan Liberec. Infine, l'Inter di de Boer subisce una pesante umiliazione perdendo in casa 2-0 contro gli israeliani dell'Hapoel Beer Sheva. Nel girone dei nerazzurri, il Southampton vince 3-0 contro lo Sparta Praga.

Commenti

Veramon

Ven, 16/09/2016 - 01:32

Bravi dopo l'allenamento con la Juve hanno sfoderato una superpartita ahahahahahah

Veramon

Ven, 16/09/2016 - 01:36

Che bravi dopo l'allenamento con la juve hanno sfoderato una super partita ma valà valà ehehehehe