Europa League: il sorteggio delle squadre italiane

L'Inter pesca il Celtic Glasgow. Roma-Feyenoord. Il Napoli va in Turchia. Più sfortunate la Fiorentina (Tottenham) e il Torino (Athletic Bilbao)

Giorno di sorteggi anche per l'Europa League, per i sedicesimi di finale. Vediamo subito com'è andata alle squadre italiane: a Inter, Roma e Napoli abbastanza bene. Meno fortunate, invece, Fiorentina e Torino. Dall'urna di Nyon i nerazzurri di Mancini pescano il Celtic Glasgow. La Roma, reduce dalla triste eliminazione dalla Champions, trova gli olandesi del FeyenoordI turchi del Trabzonspor, invece, sono gli avversari del Napoli. Il Torino affronterà gli spagnoli dell'Athletic Bilbao. Gli inglesi del Tottenham sono gli avversari della Fiorentina. Le gare di andata sono in programma il 19 febbraio, il ritorno è previsto sette giorni dopo. 

Il tabellone completo delle partite

Young Boys-Everton
Torino-Athletic Bilbao
Siviglia-Borussia Moenchengladbach
Wolfsburg-Sporting Lisbona
Ajax-Levia Varsavia 
Aalborg-Club Brugge
Anderlecht-Dinamo Mosca
Dnipro-Olympiacos
Trabzonspor-Napoli
Guincamp-Dynamo Kiev
Villareal-Salisburgo
Roma-Feyenoord 
Psv Eindhoven-Zenit San Pietroburgo
Liverpool-Besiktas 
Tottenham-Fiorentina
Celtic-Inter

Commenti

aitanhouse

Mar, 16/12/2014 - 18:53

complessivamente è andata bene ,vedremo come sarà sul campo:confidiamo molto nella roma ,abbastanza nell'inter e nella fiorentina, quasi nulla nel napoli,squadra colabrodo in difesa ,senza gioco ed un nervosismo montante da far pensare, con un allenatore testardo incapace di insegnare regole di difesa elementari e senza centrocampo. A proposito del napoli il presidente ha dichiarato che non venderà mai la società; bene è il padrone e toccano a lui tali decisioni,ma sembra anche opportuno che qualcuno gli dica che non può obbligare i tifosi ad andare allo stadio, a comprare gli articoli di merchandising,e non può obbligare gli sponsor a tirare fuori soldi. Forse non si è reso conto che il numero di spettatori al san paolo è diminuito vertiginosamente e , dopo le esaurienti dichiarazioni alla tv di sky dell'allenatore, scenderà ancora di più fino a stadio vuoto....