Europa League, sorteggio play-off: il Milan affronterà lo Shkendija

Sorteggio piuttosto fortunato per la squadra rossonera, che nell'ultimo play-off di Europa League se la vedrà con i macedoni dello Shkendija

Nel quarto e ultimo turno preliminare di Europa League, il Milan se la vedrà con i macedoni dello Shkendija. È l'esito del sorteggio dell'urna di Nyon, da cui è uscito per i rossoneri un avversario tutt'altro che imbattibile. La partita di andata è in programma il 17 agosto nella città balcanica di Tetovo, il ritorno il 24 agosto a San Siro.

Sorteggio benevolo per la squadra di Vincenzo Montella, che dopo avere eliminato con un complessivo 3-0 i rumeni dell'Universitatea Craiova, sfideranno una compagine di livello abbastanza basso, almeno sulla carta.

Lo Skhkendija, squadra della città di Tetovo, l'anno scorso è arrivata seconda nel campionato macedone dietro al Vardar Skopje.

Partito dal primo turno preliminare, lo Skhendija ha eliminato fin qui i moldavi del Dacia Chisinau, i campioni finlandesi dell'Hjk e i lituani del Trakai.

Il giocatore più temibile dello Shkendija è il centravanti Besart Ibraimi, autore già di 5 gol in questa edizione dell'Europa League. A differenza del Craiova, appena eliminato con una doppia vittoria senza subire gol tra andata e ritorno, lo Shkendija è una squadra che pratica un calcio molto offensivo. Una buona notizia per la fame di gol di Cutrone e compagni.

Commenti
Ritratto di italiota

italiota

Ven, 04/08/2017 - 16:25

vedremo dopo quattro giornate di campionato... se sorrideranno ancora