Europei 2016, ufficializzate le fasce

Sulla base del ranking gli azzurri sono in seconda fascia. Sorteggi il 12 dicembre

L'Uefa ha ufficializzato le quattro fasce che saranno utilizzate per il sorteggio delle fasi finali del prossimo Europeo di calcio 2016, che si terrà a Parigi il prossimo 12 dicembre. Ggli azzurri di Antonio Conte, com'è noto, sono stati inseriti nella seconda fascia: ciò dipende dal ranking delle nazionali, deciso al termine delle qualificazioni a fine ottobre.

I padroni di casa della Francia prendono la prima posizione nel gruppo A e proprio per questo motivo non parteciperanno al sorteggio. La prima fascia avrà dunque cinque squadre che verranno sistemate negli altri gironi. Le altre tre fasce sono composte da sei squadre ciascuna: i sei gironi conterranno una squadra di ciascuna fascia.

Prima fascia: Spagna (campione in carica), Germania, Inghilterra, Portogallo, Belgio.

Seconda fascia: Italia, Russia, Svizzera, Austria, Croazia, Ucraina.

Terza fascia: Repubblica Ceca, Svezia, Polonia, Romania, Slovacchia, Ungheria.

Quarta fascia: Turchia, Repubblica d’Irlanda, Islanda, Galles, Albania, Irlanda del Nord.

Le squadre verranno divise in sei gruppi da quattro (gruppi da A a F), con le prime due di ciascun girone oltre alle quattro migliori terze che si qualificheranno per la fase a eliminazione diretta, a partire dagli ottavi di finale.

La fase a gironi si giocherà dal 10 al 22 giugno 2016. La finale, allo stadio St. Denis di Parigi, è in programma il 10 luglio.

Commenti
Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 18/11/2015 - 17:34

Spero proprio che la Turkia sia squalificata ;Speriamo che l'Italia trovi l'energia per superare almeno il primo turno senza penose speranze di pescare un girone facile.