F1, Gp Baku: Hamilton perde protezione del casco

Ennesimo colpo di scena al Gran Premio di Azerbaigian, a Baku. Nel corso del 30esimo giro si stacca una protezione dal casco di Hamilton

Ennesimo colpo di scena al Gran Premio di Azerbaigian, a Baku. Nel corso del 30esimo giro si stacca una protezione dal casco di Hamilton, l'inglese resta in pista per ancora un paio di giri provando a sistemare con una mano il pezzo danneggiato ma alla fine è costretto ad andare ai box. Ne approfitta Sebastian Vettel che si porta al comando con la sua Ferrari. Proprio tedesco, però, è stato nel frattempo penalizzato con uno 'stop and go' di 10" che dovrà effettuare prima del termine della gara. E così dopo 36 dei 51 previsti Daniel Ricciardo è al comando del Gp di Baku. L'australiano della Red Bull guida davanti al canadese della Williams Lance Stroll e alla Renault del danese Kevin Magnussen. Il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel è sesto, perché ha subito una penalizzazione di 10" da effettuare ai box, mentre l'inglese della Mercedes Lewis Hamilton è settimo alle sue spalle perché si è dovuto fermare per sostituire la protezione del suo
abitacolo che era stata fissata male dai meccanici.