F1, indagato Bernie Ecclestone Avrebbe corrotto un banchiere perché vendesse i diritti tv

Il patron della F1 avrebbe pagato 44 milioni di euro all'ex presidente della Bayern-LB perché cedesse i diritti tv alla Cvc, di cui Ecclestone è direttore esecutivo

È indagato per corruzione dalla procura di Monaco di Baviera Bernie Ecclestone, che avrebbe pagato l'ex banchiere Gerhard Gribkowsky per la vendita dei diritti televisivi detenuti dalla Bayern-LB, di cui era presidente.

Secondo i pm, il patron della Formula 1 avrebbe versato una tangente da 44 milioni di dollari nel 2006 perché la banca tedesca cedesse i diritti tv alla Cvc, il fondo di cui Ecclestone è direttore esecutivo. Una vicenda su cui la procura di Monaco indaga da due anni e che ha portato alla condanna a 8 anni e mezzo di carcere per corruzione, frode ed evasione fiscale lo stesso Gribkowsky, che non aveva dichiarato il denaro ricevuto.

Dal canto suo Ecclestone si è sempre difeso sostenendo di aver versato i soldi perchè ricattato dal banchiere e di "non aver fatto niente di illegale". Secondo l'accusa avrebbe però pagato la tangente attraverso una fondazione a nome della moglie e alcune società fantasma domiciliate ai Caraibi e nell’Oceano Indiano. I pm dovranno ora dimostrare che il patron della F1 sapeva che Gribkowsky era un dipendente d’una banca pubblica e, come tale, non poteva ricevere denaro.

Commenti

Dario40

Mer, 17/07/2013 - 15:41

sarebbe bene anche sapere dove ha preso questi spiccioli.

benny.manocchia

Mer, 17/07/2013 - 16:48

Dove c'e' denaro c'e' imbroglio.Ecclestone che odia l'Italia e la Ferrari,quando viene in America dice sempre che prima o poi "la Ferrari capitolera'". Ci vorra' una enorma cassa da morto per metterci l'enorme pacco di dollari che don Bernardo vorra' portare con se'... Un italiano in USA

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 17/07/2013 - 16:54

Questo lurido individuo, che ha rovinato completamente lo sport automobilistico per rimpinguare le proprie tasche, dovrebbe essere condannato per ben altro, oltre che questo, ma nessuno lo farà, perchè comprerà qualsiasi giudice, e ne uscirà pulito come sempre. Non resta che augurarsi che, vista l'età avanzata, liberi al più presto il pianeta dalla sua maleodorante presenza.

yulbrynner

Mer, 17/07/2013 - 18:47

anche io penso sia un losco figuro.. e poi non e' ora che abdichi'?

Gaby

Mer, 17/07/2013 - 19:04

Che sia la volta buona che la F1 si libera del Nano inglese ? Purtroppo resta il Nano francese.

giottin

Mer, 17/07/2013 - 19:50

Leggo che i pm tedeschi devono dimostrare che Gribkowsky era dipendente di una banca pubblica e come tale non poteva ricevere denaro, se costui si chiamasse, che ne so, Berlusconi e fosse indagato dai nostri dip. stat. troppo pagati e mai paganti, con i loro teoremi indimostrabili lo avrebbero già condannato. p.s. Concordo con i primi tre commenti.

killkoms

Mer, 17/07/2013 - 21:42

se si pensa che briatore fù cacciato per molt memo,e con prove tutte da dimostrare..!!