F1, Vettel vola a ValenciaChe disastro le due Ferrari

Il tedesco conquista la pole position nel Gp d'Europa di Valencia. Partirà dalla prima fila accanto ad Hamilton (McLaren) e a Maldonado (Williams). Male le Rosse: Alonso 11°, Massa 13°

Sebastian Vettel di nuovo in pole position. Il tedesco partirà dal primo posto al Gran Premio d’Europa, ottava prova del Mondiale di F1 in programma domani sulla pista di Valencia. Il pilota della Red Bull partirà davanti alla McLaren di Lewis Hamilton e alla Williams di Pastor Maldonado. Per Vettel è la 33^ pole in carriera: ha eguagliato il record di due grandi del passato, Alain Prost e Jim Clark. Meglio di lui ora ci sono solo Ayrton Senna (65) e Michael Schumacher (69). In netto ritardo le due Ferrari, entrambe  fuori dalle prime dieci posizioni: Fernando Alonso partirà 11°, Felipe Massa 13°.

Quarto tempo per la Lotus del francese Romain Grosjean, davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen. Completano la top ten Nico Rosberg (Mercedes, sesto), Kamui Kobayashi (Sauber, settimo), Nico Hulkenberg (Sauber, ottavo), Jenson Button (McLaren, nono) e Paul di Resta (Force India, decimo).

Alonso è deluso

"È triste non arrivare in Q3. Come performance siamo a due decimi dalla pole, mentre come posizione siamo fuori dalla Q3". Lo dice Alonso ai microfoni di Rai2. "Questo ci rende la gara un po' più difficile, ma ci serve per fare meglio. Adesso abbiamo un set di gomme in più e speriamo che ci torni utile per domani".

Vettel: sorpreso dal divario

"È stato un unico giro, un bellissimo giro e alla fine sono ben contento". È felice Vettel per la sua performance. "Nelle altre manche - aggiunge il campione del mondo - non era invece andata così bene. Sapevo che aspettando fino alla fine e con un buon giro ce l’avrei potuta fare a prendere la pole. E l’ho fatto anche con un buon margine, non me lo aspettavo. Ora aspettiamo la gara di domani".

Hamilton: pensavo di essere più indietro

Soddisfatto e in parte sorpreso per la prima fila conquistata dopo un inizio di week-end difficile è Lewis Hamilton: "Pensavo di essere più indietro visti i problemi avuti con il set-up, sono abbastanza sorpreso. I ragazzi hanno fatto un buon lavoro per darmi una macchina sufficiente. Effettivamente il divario è stato un pòo'marcato, penso che anche la Ferrari in gara potrà essere subito dietro a noi".

Commenti

charliehawk

Sab, 23/06/2012 - 17:26

Le prove del G.P. di Valencia ci hanno regalato un'altra ineguagliabile esibizione del duo comico Alonso / Domenicali, con la partecipazione straordinari, degna del premio Oscar, del Presidentissimo Montezemolo, che, inquadrato continuamente dalle telecamere internazionali e da quelle RAI, si muoveva dal muretto, ai box come una trottolina impazzita, gettava perle di saggezza automobilistica all'uno e all'altro, con il risultato che, un team già portato ad incasinarsi di suo, non ci ha capito più nulla, e ha partorito l'ennesima figuraccia. Domani,solo l'ingresso continuo della safety car(come si è visto in G.P.2), o il presidentissimo che vada a versare zucchero nei motori di tutte le altre scuderie, potranno evitare al cavallino una domenica di grande sofferenza.

cotoletta

Sab, 23/06/2012 - 17:56

Non Fate Soffrire Di Piu' Il Drake Nella Tomba!!!!!! Cacciate Via Domenicali!!!!!!!!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Sab, 23/06/2012 - 19:11

Ecco come potrebbe finire l' italia con MONTEZEMOLO: IMBALSAMATA

pier47

Sab, 23/06/2012 - 20:07

Buonasera, L'ENNESIMA,ENNESIMA,ENNESIMA,ENNESIMA FIGURA DA CIOCCOLATAI DELLA FERRARI, i primi provvedimenti: VIA MONTEZEMOLO messo li' solo grazie ad agnelli VIA DOMENICALI ormai conclamato incompetente DARE IN MANO A BRIATORE LA RESPONSABILITA',se ci fosse stato anni fa al posto di todt(i meno giovani si ricordano quando le macchine partivano dai box perdendo pezzi?Oppure quando i tubi di scarico bruciavano la carrozzeria?Neanche la Minardi commetteva simili asinate)la Ferrari avrebbe vinto qualche mondiale in piu' e avrebbe risparmiato sui piloti, mai scoperto uno che è uno,al contrario di Briatore,(SCHUMACHER,ALONSO). ADESSO BASTA VIA TUTTI DALLA TESTA DOVE NORMALMENTE PUZZA.

rikkà

Sab, 23/06/2012 - 20:35

Fin quando montedipietà continuerà a strapagare i suoi piloti (31+20 milioni di €!!!) questi saranno i risultati. Vettel prende la metà di alonso, hamilton prende come massa......

Ritratto di lectiones

lectiones

Sab, 23/06/2012 - 21:50

L'ex presidente della Campari è meglio che salti sul treno, potrebbe perdere anche quello.

Ritratto di lectiones

lectiones

Sab, 23/06/2012 - 22:11

Nella precedente ho commesso un errore, la ditta era la CINZANO. Scusate la confusione.

supermario53

Dom, 24/06/2012 - 00:50

Secondo me Domenicali non ha colpa di questa debacle della Ferrari. Dovremmo assumere Adrian Newey; allora vedremmo una Ferrari competitiva.

linoalo1

Dom, 24/06/2012 - 08:26

Ma non hanno ancora capito che il problema è Montezemolo?Lino,