Fabio Capello è il nuovo ct della Russia

Il tecnico italiano è il nuovo ct della Russia: "Sono felice e orgoglioso". Manca solo la firma. Prima sfida: i Mondiali del 2014

Fabio Capello vola in Russia dove allenerà la nazionale di calcio. Il vicepresidente della Federcalcio russa, Nikita Simonyan, ha infatti annunciato di aver nominato l'allenatore italiano "come nostro nuovo selezionatore. Lo aspettiamo presto a Mosca per finalizzare gli ultimi dettagli del suo contratto prima di procedere alla firma". Soddisfatto Capello: "Se si concluderà tutto nel migliore dei modi sarò felice e orgoglioso", ha detto, "Sono contento, se come credo tutto andrà bene per la definizione del contratto, sarà una avventura splendida: la Russia è una grande nazione".

Capello prende quindi il posto dell’olandese Dick Advocaat, che ha lasciato la panchina russa per quella del Psv Eindhoven dopo la disfatta agli Europei. Il tecnico italiano, che guadagnerebbe circa 6 milioni dei euro all'anno, è stato scelto tra una rosa di 13 allenatori e ora dovrà affrontare le qualificazioni a Brasile 2014.

Commenti

maximilian66

Lun, 16/07/2012 - 14:56

anche lui affascinato dal progetto ?????

cantastorie

Lun, 16/07/2012 - 22:52

...Capello alla russa?... non si chiamava colbacco?......

Il padovanino

Mar, 17/07/2012 - 13:41

Povera Russia! Avrà il calcio più brutto che si possa vedere in circolazione.