Federer ha sconfitto la sua bestia nera

Federer ha sconfitto per la dodicesima volta in carriera il suo rivale di sempre Rafael Nadal che ha battuto per ben 23 volte, in tutti i tornei, lo svizzero

Roger Federer ha conquistato il suo diciottesimo Slam in carriera, il quinto agli Australian Open. Il fuoriclasse svizzero ha avuto la meglio sulla sua bestia nera, l'amico-rivale Rafael Nadal, al termine di una battaglia lunga 3 ore 38 minuti di gioco. Nonostante questa affermazione di Federer il bilancio è nettamente in favore del tennista maiorchino che ha vinto 23 incontri su 35. Lo spagnolo conduce sullo svizzero, per 9-3, negli incontri disputati negli Slam e anche nelle finali disputate contro il 35enne basilese: 14-7.

Per quanto riguarda gli Slam, i due tennisti non si sono mai incrociati agli Us Open, mentre Nadal ha battuto Federer per ben 3 volte in Australia, perdendo oggi per la prima volta. Al Roland Garros il bilancio è impietoso in favore dello spagnolo che conduce per 5-0, mentre a Wimbledon, sull'erba "di casa", Re Roger conduce per 2-1. Nelle finali dei tornei dello Slam, però, è sempre Nadal a fare la voce grossa visto che conduce per 6-3. Nadal domina anche negli incontri vinti al quinto set con un 11-4 in suo favore e negli incontri al meglio dei 3 set, per 12-8. Infine, nei tornei outdoor conduce ancora Nadal 22-7, in quelli Indoor Federer per 5-1.