Fedi, prima fuga vincente conquista il Laigueglia

Ti aspetti Diego Ulissi e arriva Andrea Fedi. Da un toscano all'altro. L'edizione numero 53 del Trofeo Laigueglia finisce al 24enne toscano che conquista la prima corsa da professionista giungendo sul traguardo in perfetta solitudine, sfruttando il fattore sorpresa e le sue buonissime doti di discesista: uno scatto a pochi chilometri dal traguardo e chi si è visto si è visto. Alle sue spalle il bresciano Sonny Colbrelli e lo sloveno Bole. Quarto Fabio Felline poi Gavazzi, Ulissi, Vichot e Busato.Nella tappa italiana del nuovo Giro del Mediterraneo con arrivo a Bordighera vittoria invece del belga Bakelants. Classifica generale vinta dall'ucraino Grivko. Prossimo appuntamento con il grande ciclismo in Italia sarà la Strade Bianche, a Siena, la corsa sugli sterrati e le crete senesi in programma il prossimo 5 marzo. PAS