Ferlito di nuovo nel mirino per un vecchio commento "razzista"

Aveva rivolte parole infelici a un'avversaria di colore. Il web infierisce ancora

Carlotta Ferlito nell'All-Around dei Giochi di Rio

"Ho detto a Vanny [Vanessa Ferrari, sua compagna di squadra] che la prossima volta dovremmo tingerci la faccia di nero così saremmo sicure di vincere". Era il 2013 quando Carlotta Ferlito aveva espresso questo commento poco felice, indirizzato alla collega afroamericana Simone Biel, che poco era piaciuto ai fan della statunitense.

Parole di cui la Ferlito si era poi scusata, sostenendo di avere parlato in preda al nervosimo e "senza pensare a ciò che stava dicendo". Ma parole che tre anni dopo tornano a galla, con la Biel sul podio di Rio de Janeiro, oro al collo nella ginnastica.

I social network, che in questo sanno essere spietati, si sono ricordati del commento che la Ferlito espresse in occasione dei mondiali e l'hanno tempestata di messaggi per ricordarglielo.

"Voglio solo ricordarvi cche le ragazze nere hanno vinto di tutto", scrive su twitter l'utente @HollyGoNightly1, mentre qualcun'altro commenta "scordatevi l'idea di tingervi di nero, state già colando gelosia".

Sarcasmo a parte, qualcuno ha semplicemente puntato sui numeri, facendo presente a Carlotta che dal 2013 Simone Biel ha portato a casa 13 medaglie, un bottino che all'azzurra farebbe parecchio gola.

Commenti

yulbrynner

Mer, 17/08/2016 - 23:48

solo invidia verso una collega molto più brava di lei che ha vinto tre ori la ferlito dovrebbe stare solo zitta e a cuccia

steacanessa

Gio, 18/08/2016 - 09:32

Dove è il razzismo nel commento della Ferlito? Ha semplicemente preso atto che, secondo lei, le concorrenti diversamente bianche erano favorite dai giudici.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 18/08/2016 - 12:31

Libera espressione del pensiero, ormai ogni espressione o cemmento che riguardi persone di colore sono considerate "razzismo".

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 18/08/2016 - 16:35

@yulbrynner di coraggio lei ne ha da vendere e non solo di quello... Ma perche il contrario per vuoi non accade mai? perche se uno di quella razza (si io scrivo razza e sono orgoglioso di appartenere a quella caucasica) dice qualcosa su un bianco è una cosa normale? semplicemente patetici

petra

Ven, 19/08/2016 - 14:35

Sì d'accordo, la Biles è una grande ginnasta, ma nel corpo libero avrebbe meritato di vincere la sua collega americana Raisman, a detta di tutti gli specialisti. Effetto negritudine? Anch'io la penso come Ferlito.