FERNANDO ALONSO«Io e Kimi? Lotteremo... in armonia Il titolo? Stavolta niente pessimismo»

Parole da ritagliare. Sia queste di Alonso che quelle a fianco di Raikkonen. Parole di buoni propositi. La bomba atomica portata nel cuore di Maranello ha i loro nomi e cognomi. Fernando dice sorridente che entrambi seguiranno «le priorità del team, cercando di fare il meglio per noi e per la squadra, vincere entrambi i titoli. Il miglior modo per ottenere tutto questo è correre sempre al 100%. Da un buon compagno impari e cresci e ne beneficia anche la squadra. Certo, per riuscire in questo dobbiamo lavorare in perfetta armonia...». A parole un gioco di ragazzi, ma mentre Raikkonen ha già avuto compagni scomodi, non così Fernando che in chiave obiettivi mondiali aggiunge: «Quando arrivai, 4 anni fa, eravamo più deboli in alcuni settori, ora no. Siamo preparati, i punti deboli del passato colmati, nuovi tecnici, galleria del vento a posto, per cui non vedo motivi per essere pessimisti...»