La Fifa sfratta l'Olanda dall'hotel e gli Orange protestano

Cambio di sistemazione, tra le polemiche, per l'Olanda a poche ora dalla semi-finale con l'Argentina

Cambio di albergo per l'Olanda pre-Messi

Tutta la spedizione olandese è concentrata sulla partita contro Messi e compagni, che vale l'accesso alla finalissima. Probabilmente è per questo che pochi hanno protestato per il caso relativo all'albergo dove squadra e staff hanno alloggiato fino ad oggi. La Fifa ha, infatti, richiesto di lasciare il confortevole Caesar Park, in quanto la struttura sarebbe stata prenotata, dalle "semi"in poi, per farvi alloggiare propri funzionari e celebrità in questa settimana che porterà alla finalissima.

Secondo alcune fonti interne alla Fifa gli Olandesi erano al corrente del fatto che: "Terminati i quarti avrebbero dovuto cercare un'altra sistemazione"ma un membro della federcalcio olandese ha usato parole molto dure in quanto, riferendosi alla Fifa, ha detto che "fosse stato per loro ci saremmo dovuti sistemare in una struttura situata in un posto sperduto e scomodo"Secondo il dirigente olandese: "Non è giusto che i giocatori debbano andarsene a poche ore dal match più importante della propria carriera".

La guerra tra Fifa e spedizione olandese quindi continua e sicuramente Van Gaal, che da quando è arrivato qui ha sempre attaccato l'istituzione diretta da Blatter, non mancherà di dire la sua nella conferenza stampa di domani.

Polemiche a parte, la squadra si è già trasferita, trovando posto in una confortevole struttura di Ibirapuera. Il neo allenatore dello United ha deciso di portare i suoi ragazzi ad allenarsi nello storico stadio del Corinthians, stadio ormai destinato a non essere più utilizzato, in quanto dopo i Mondiali il club locale si trasferirà ad Itaquera.

Tutti si chiedono se dopo la trovata di cambiare l'estremo al termine del cosiddetto "extra time", nel match che i suoi hanno giocato contro la Costa Rica (scelta poi rivelatasi, come abbiamo constatato, azzeccatissima) il tecnico abbia in serbo qualche altra trovata: la risposta è probabilmente negativa e l'unica novità sarà rappresentata da un cambio di modulo, cosa che il tecnico fa spesso da una partita all'altra.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 08/07/2014 - 13:35

Non mi interessa nulla del calcio da qualche anno e la mia sofferenza (sic!) per l'uscita dell'Italia è stata 0 però sarei disposto a scommettere che la finale sarà tutta sudamericana con le buone e, se necessario, con le cattive

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 08/07/2014 - 16:54

La squadra campione sarà l'Argentina, ha la protezione papale.