La Figc nega il "pass" per le competizioni europee al Genoa

La mossa della Fgic arriva dopo un ritardi amministrativo da parte della società rossoblu nella presentazione della documentazione per essere ammessa alle coppe europee

Un vero e proprio terremoto per la classifica di Serie A e per la prossima stagione di Europa League. La Federazione italiana gico calcio ha infatti negato al Genoa il pass per accedere alle competizioni europee. La mossa della Fgic arriva dopo un ritardi amministrativo da parte della società rossoblu nella presentazione della documentazione per essere ammessa alle coppe europee e alle competizioni della Uefa. Ora la società genoana dovrà fare ricorso entro il 16 maggio alla commissione di secondo grado. Qualora dovesse arrivare parere negativo il Genoa potrebbe ricorrere in ulrima istanza all'Alta Corte del Coni.

Qualora il Genoa fosse escluso dall'Europa League potrebbe accedere all'Europa League una tra Torino e Inter.