IL FILM DELLA PARTITA

INTER
6 JULIO CESAR. Tre interventi, nessun problema. Normal One.
7 MAICON. È l’uomo ovunque: spinge, chiude e crea. Perfetto.
6 CORDOBA. Quasi perfetto, poi pasticcia con Zanetti in occasione del gol di Moras.
6 RIVAS. Da centrale si muove bene, poi esce per torsione del ginocchio (dal 27’ st CAMBIASSO 6).
6.5 ZANETTI. Partita da 7, se non pasticciasse con Cordoba.
6 MANCINI. Sbaglia qualche colpo da ko, si procura un rigore molto generoso (dal 28’ st STANKOVIC 6).
7 VIEIRA. Parte lento, titubante, poi cresce tra gli applausi.
6.5 MUNTARI. Diligente, preciso, mai in affanno.
6.5 QUARESMA. Molto dinamico, spina nel fianco (dal 42’ st OBINNA sv)
7 ADRIANO. Assistman grandioso. Meriterebbe il gol e arriva su rigore.
8 IBRAHIMOVIC. Potrebbe farne almeno tre: realizza il più difficile.
All: MOURINHO 6,5. Voleva una squadra aggressiva, l’ha vista.
BOLOGNA
6.5 ANTONIOLI. Non è attrezzato per i miracoli.

6.5 MARCHINI. Si dà un gran da fare. Due volte graziato dall’arbitro (dal 33’ st COELHO sv).
6 MORAS. Si fa beffare da Adriano in occasione del gol. Poi ne fa uno.
6 TERZI. Fa il suo, ed è costretto a vedere il capolavoro di Ibra.
6 BOMBARDINI. Da laterale sinistro tampona e ricuce.
6 VOLPI. Capitano coraggioso.

5.5 MUDINGAYI. Lotta, ma pasticcia anche molto.
5.5 ADAILTON. Evanescente (dal 17’ St ZENONI 6).
5.5 AMOROSO. Poco reattivo.

6 VALIANI. Generoso e poco fortunato.

5 DI VAIO. Corre, si sbraccia, ma è poco reattivo.
All: BERETTA 6. Mette in campo una buona squadra.
Arbitro CIAMPI 6,5. Partita senza sbavature.

Video che ti potrebbero interessare di Sport