La Fiorentina non sbaglia: 2-1 al Sassuolo e 7 posto in solitaria

La Fiorentina di Paulo Sousa batte 2-1 il Sassuolo di Di Francesco: la doppietta di Kalinic porta i viola a 26 punti, i neroverdi restano fermi a 17

La Fiorentina di Paulo Sousa ottiene la terza vittoria di fila tra campionato e Europa League. Per i viola si tratta del terzo 2-1 rifilato nel giro di 8 giorni a Palermo, Qarabag e oggi al Sassuolo di Eusebio Di Francesco. Nikola Kalinic ha regalato il successo ai padroni di casa con una grande doppietta personale: il secondo con un bel gol di tacco. Gli ospiti, però, non si sono dati per vinti ed hanno provato in tutti i modi a far male a Tatarusanu che ha tenuto la porta inviolata.

Nel secondo tempo dopo tanto equilibrio arriva il gol della speranza per il Sassuolo con Francesco Acerbi che in mischia al 76' realizza la rete che accorcia le distanze. La Fiorentina soffre ma dopo cinque minuti di recupero può festeggiare e si porta a casa tre punti d'oro che la fanno balzare sopra Inter e Torino, a quota 26 punti e con ancora una partita da recuperare, quella di Marassi contro il Genoa. Il Sassuolo, invece, resta fermo a quota 17 punti e domenica al Mapei Stadium arriva l'Inter di Pioli.