Firmino non è in serata, Van Dijk duro

6 ALISSON Non tocca un pallone per 90', a tempo scaduto salva su Milik ed è una parata fondamentale.

6.5 ALEXANDER-ARNOLD Terzino di ruolo, ala aggiunta per vocazione offensiva (dal 45' st LOVREN sv)

5.5 MATIP Al fianco di van Dijk anche le sue sbavature passano inosservate.

6.5 VAN DIJK Comanda con autorevolezza la difesa, puntuale in ogni chiusura, duro e implacabile.

6.5 ROBERTSON Trasforma la fascia sinistra in una corsia riservata alle sue incursioni offensive.

6 WIJNALDUM Ordine e geometrie, rispetta le consegne. Parte da lui l'azione del gol di Salah.

6.5 HENDERSON Il solito metronomo, tutti i palloni dei Reds passano per i suoi piedi che sanno smistare con maestria.

6.5 MILNER Ovunque giochi, garantisce corsa e ordine tattico alla manovra (dal 40' st FABINHO sv).

7 SALAH Conferma anche in Champions di aver ritrovato fiducia e smalto della passata fantastica stagione.

5 FIRMINO Gioca pochi palloni, e li sbaglia tutti, non è serata (dal 34' st KEITA sv).

6 MANE Non è al meglio, e si vede, in ritardo di condizione, si divora due volte il raddoppio nel finale.

All. KLOPP 7 Bravo a trasformare l'obbligo di vincere in uno stimolo in più per i suoi che, al triplice fischio finale, meritano vittoria e qualificazione.