Fischi per Higuain e lui indica De Laurentiis

Dalla curva arrivano i fischi, ma lo juventino non ci sta e reagisce

Invasione di campo nei primi minuti di Napoli-Juventus, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Un uomo con addosso la maglietta di Superman è entrato sul terreno di gioco per consegnare una sciarpa della squadra partenopea al grande ex del match Gonzalo Higuain. L'invasore è stato prontamente fatto uscire dalla sicurezza tra gli applausi del pubblico azzurro. Ma prima del match Higuain ha fatto parlare ancora di sé. Dalla curva arrivano i fischi, ma lo juventino non ci sta e reagisce: prima rivolge un applauso ai tifosi, poi indica la Tribuna Autorità, dove siede De Laurentiis, come a dire: "La colpa è sua se sono andato alla Juve".

Parlando del futuro, prima del match, Higuain ha dichiarato: "Se può essere l'anno buono in Champions League per la Juve dopo la finale persa nel 2015? Spero di sì, è per questo che sono venuto. Lottiamo anche per il sesto scudetto consecutivo e la Coppa Italia, che rimangono grandi obiettivi. Vincere sei Scudetti di fila sarebbe un record, così come la terza Coppa Italia consecutiva. Naturalmente, la Champions League è un sogno che vogliamo trasformare in realtà, ma non possiamo trascurare le altre due".