Quella forza "antagonista" di Ronaldo dietro la sua firma

Dall’analisi della scrittura del campione portoghese possiamo confermare la forza antagonista che Rolando mette in ogni partita

Dall’analisi della scrittura del campione portoghese possiamo confermare la forza antagonista che Rolando mette in ogni partita; tutti conosciamo i suoi grandi risultati, ma la grafia ci svela anche il perché di tale successo. Egli possiede forti capacità di analisi (vedi lettere staccate le une alle altre) che, unite a una ricca modalità cognitiva ed emotiva, lo rendono esigente con sé stesso e con l’altro. Sa, infatti, valutare bene le situazioni senza mai perdere di vista l‘obiettivo. Concreto e fattivo, sa anche valutare i rischi cui può andare incontro, anche a livello economico. Ciò non riguarda solo la sua professione di calciatore, ma anche il suo intero stile di vita. Persona dotata di un notevole senso estetico, lo investe non solo l’immagine, ma anche nel suo modo abituale di vivere la propria esperienza anche a livello emotivo-affettivo. Difficile da accontentare, diventa selettivo anche nella scelta delle amicizie. La firma, diversa dal testo, mette in evidenza tutto il suo vigore, l’ambizione, la voglia di sconfiggere togliendo di mezzo ciò che lo intralcia, poiché non ama la sconfitta non solo nel calcio, ma anche nella vita affettiva (vedi inziali grandi e lettere collegate nella firma). (Clicca qui per guardare la firma di Cristiano Ronaldo)