Di Francesco apre a Balotelli: "Ha qualità importanti, lo volevo già al Sassuolo"

Il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco ha aperto a Mario Balotelli che potrebbe vestirsi di giallorosso: "Lo avevo già cercato quando ero a Sassuolo, ma a queste valutazioni penseremo più avanti"

La Roma di Eusebio Di Francesco ha disputato una buona stagione e la sfida di domenica sera contro il Sassuolo servirà solo a blindare il terzo posto finale. I giallorossi, infatti, sono stati la vera sorpresa della Champions League, dato che hanno raggiunto in maniera inaspettata la semifinale, e fatti fuori tra le polemiche dal Liverpool. La Roma ha compiuto un vero e proprio capolavoro eliminando ai quarti di finale il Barcellona, con una rimonta strepitosa nella gara di ritorno, e avendo vinto un girone di ferro con due squadroni come il Chelsea di Antonio Conte e l'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, che domani sera giocherà la finale di Europa League contro il Marsiglia.

Di Francesco si è dunque guadagnato la riconferma sulla panchina della Roma con il club che sta pensando anche di rinnovargli il contratto. Quest'estate il direttore sportivo Monchi dovrà lavorare sodo per rinforzare la rosa giallorossa con Di Francesco che ospite del programma televisivo 'Tiki Taka' ha aperto alla possibilità di poter vedere alla Roma Supermario Balotelli a distanza di due anni dal suo addio alla Serie A: "Balotelli? Mario è un giocatore con qualità. Lo avevo già cercato quando ero a Sassuolo. A queste valutazioni penseremo più avanti, perché dobbiamo ancora definire le strategie di mercato. Sappiamo cosa serve".