Quella frase dell'arbitro ai dirigenti Juve: "Era rigore"

Tuttosport rivela un retroscena curioso sul dopo-oartita del match tra Atalanta e Juventus. L'arbitro Marco Guida avrebbe chiesto "scusa"

Tuttosport rivela un retroscena curioso sul dopo-oartita del match tra Atalanta e Juventus. L'arbitro Marco Guida avrebbe detto ai dirigenti della Juventus qualcosa su quel fallo di mano in area bergamasca. "Vi chiedo scusa, era rigore". A quanto pare, sempre secondo quanto riporta il quotidiano di Torino, l'arbitro avrebbe riconosciuto un suo errore proprio sull'episodio che ha fatto tanto discutere alla fine del match. L'episodio che si è consumato sul sul risultato di 1-1 ha visto protagonista Bonucci che ostacolato dal tocco di mano del giocatore dell'Atalanta non è riuscito a concludere a rete. A fine partita il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri ha preferito evitare polemiche sulla direzione di gara puntando il dito solo contro la sua squadra colpevole di essere stata disattenta. Ma di certo l'indiscrezione di Tuttosport farà discutere. Raramente un arbitro fornisce spiegazioni sulle sue scelte a fine gara e già sui social qualcuno critica la scelta del direttore di gara...