Il fratello di Dybala vede il Psg: la Juventus non è contenta

Mariano, fratello e agente di Paulo Dybala, ha incontrato i dirigenti del Psg per parlare dell'eventualità di vedere la Joya a Parigi. La dirigenza della Juventus non avrebbe gradito

Paulo Dybala sta vivendo uno dei suoi momenti più brutti alla Juventus. La Joya è passato dall'essere giocatore fondamentale per i bianconeri a panchinaro di lusso. Massimiliano Allegri ha dimostrato di non guardare in faccia nessuno e ha messo in un angolo il 24enne di Laguna Larga in favore di giocatori che stanno dando maggiori garanzie in questo momento. Nedved, qualche giorno fa, ha bacchettato l'ex Palermo e guarda caso dalla partita persa contro la Sampdoria Dybala è finito un po' nel dimenticatoio.

Dybala è un giocatore di talento, patrimonio della Juventus e del calcio argentino ma nella prossima stagione potrebbe anche salutare Torino. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, Mariano, fratello della Joya, sarebbe volato a Parigi per discutere con la dirigenza del Psg del possibile passaggio del fratello alla corte di Unai Emery. Questa cosa avrebbe fatto infuriare lo staff dirigenziale di Corso Galileo Ferraris e soprattutto Beppe Marotta, amministratore delegato del club bianconero. Il Psg avrebbe messo nel mirino l'attaccante della Juventus anche perché Neymar potrebbe già lasciare la Tour Eiffel per tornare in Spagna: sulle sue tracce c'è il Real Madrid di Zidane che sogna il grande sgarbo al Barcellona.

Commenti

frabelli1

Mar, 19/12/2017 - 14:41

E meno male che loro non hanno un Raiola come procuratore, altrimenti cosa farebbero?

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 19/12/2017 - 20:01

Ma credo che uno deve essere lasciato andare dove meglio crede sempre pagando tutto quello che dice contratto e clausole varie. Come dire via un Papa se ne fa un 'altro, Bergoglio ? ogni riferimento è voluto !!

alfa553

Mar, 19/12/2017 - 22:32

Anche il calcio come tutto e tutti, si piazzano i fratelli sorelle e cugini.........bravi