Il fratello di Higuain rincara la dose. Il Napoli ha 5 alternative al Pipita

Higuain è sempre più lontano dal Napoli. Il suo agente ha rincarato la dose annunciando che ci sono diversi club disposti ad acquistare suo fratello

Higuain-Napoli: rottura. Il suo agente, il fratello Nicolas, ha destabilizzato l’ambiente azzurro con le sue dichiarazioni alla Radio argentina, Closs Continental: "Gonzalo non rinnoverà il suo contratto. Per ora la situazione è che il presidente del Napoli chiede solo la clausola rescissoria per un'eventuale cessione, posso dire che di fronte a questa richiesta noi abbiamo il diritto di non voler rinnovare il contratto. Siamo arrivati a Napoli con un progetto da Champions League, con un progetto che puntava a vincere lo scudetto, un progetto ambizioso, miglioramento delle strutture, voglia di crescere, ma la risposta della società non è stata corretta. Allora, visto che Aurelio che ha il suo diritto di chiedere la clausola per la cessione, ho deciso insieme a Gonzalo di non rinnovare il contratto col Napoli. Continueremo con questo contratto e vedremo cosa succede l’anno prossimo, visto che scade quando Gonzalo avrà 30 anni. Per ora continueremo a rispettare il contratto che abbiamo firmato col club, poi non so cosa succederà, se arriverà un club e riuscirà a comprarlo o meno. Gonzalo è molto professionale, si allenerà come è giusto che sia e farà il possibile per dare il massimo, ma noi in queste condizioni non rinnoviamo il contratto".

Nicolas Higuain, intervenuto a Radio Marca, ha rincarato la dose ed ha addirittura accostato il fratello ad alcune big europee: "De Laurentiis non ha mantenuto le promesse, non rinnoveremo. Solo quattro o cinque club possono permettersi Gonzalo. Le grandi di Spagna e Inghilterra, più il Psg e il Bayern. Simeone? Il Cholo è uno dei migliori tre o quattro al mondo: negli ultimi tre anni ha giocato due finali di Champions League avendo una squadra non a livello delle altre. Al momento non è arrivata nessuna offerta per Gonzalo. Il presidente ha il diritto di chiedere i soldi della clausola rescissoria, noi quello di non voler rinnovare il contratto". Secondo quanto riporta il Cds, il Napoli si sta cautelando e ha una rosa di cinque possibili sostituti di Higuain: Mauro Icardi, attaccante dell’Inter classe 93, Zlatan Ibrahimovic, classe 81, ma in procinto di passare al Manchester United, Karim Benzema, classe 87 attaccante del Real Madrid, Romelu Lukaku, classe 93 dell’Everton e Robert Lewandowski, attaccante classe 88 del Bayern Monaco.

Commenti

giovauriem

Gio, 30/06/2016 - 15:40

oltre alle chiacchiere voi altri del paese di belen , che altro sapete fare ? higuain vuole andare via , porti a de laurentis chi è disposto a sborsare 93 milioni di euro e la questione è chiusa , se cosi non è , rispettate il contratto , come fanno gli uomini seri e chiacchierate meno , i due fratelli si ricordino che gonzalo fu ceduto dal per che non ritenuto all'altezza del progetto real, mentree stando a napoli ha raddoppiato il suo valore .

COSIMODEBARI

Gio, 30/06/2016 - 16:20

Andrei per Benzema, Ibra si è rilevato in tutti questi annii un bluff nelle compe tizioni mondiali ed europee...Ma pure il pipita è un mezzo bluff, si vedrà il prossimo campionato, perchè i campioni veri, quelli che rendono con ogni modulo di gioco, ormai sono rari e sono terminati con Etò