Galli: «Liquidità europea per rilanciare il mercato»

«Il 2012 ha visto vincere quegli operatori che si sono mossi su mercati diversi da quelli dei primi anni del poker online. Abbiamo comunque avuto una riduzione del mercato e ci vogliono novità per rilanciarlo», Così ha esordito alla presentazione della Ricerca 2012-2013 sul gioco online al Politecnico di Milano Elena Galli, manager di PokerStars. «Occorre un mercato regolamentato più ampio, a livello europeo e quindi ci aspettiamo una liquidità internazionale. Questo porterebbe tantissime novità e nuove possibilità di sviluppo. Ovviamente aumenterebbero i montepremi e si scatenerebbero nuovi motivi d'interesse». Mentre un'altra spinta arriverebbe di certo dal «poker live».