Ganna cerca il bis mondiale nell'inseguimento su pista

Di nuovo tutti in pista. Oggi scatta ufficialmente la rassegna iridata di Hong Kong (che si concluderà domenica), e l'Italia non ci va né con le ossa rotte e nemmeno con le gomme sgonfie. Le ambizioni le abbiamo, i corridori pure. Gli azzurri di Marco Villa saranno guidati da due giovani di successo, il 20 enne Filippo Ganna e il 22enne Simone Consonni. Ganna arriva alla rassegna iridata come campione in carica nell'inseguimento individuale, titolo conquistato nel 2016 a Londra. Consonni farà l'omnium e probabilmente anche l'americana con Bertazzo o Lamon. Da tenere d'occhio anche il quartetto dell'inseguimento a squadre di cui fanno parte i due big azzurri. Diretta su Raisport ed Eurosport tutti i giorni dalle 13.45.

PAS