Al giamaicano non bastano 9''95 per vincere

Oggi c'è la maratona: Meucci punta al podio

Era l'unico italiano in gara ieri e si è conquistato una semifinale insperata nei 400. Davide Re ha chiuso al secondo posto in 45.71 in batteria alle spalle dell'olimpionico, campione e primatista mondiale Wayde van Niekerk (45.27). Per il 24enne ligure delle Fiamme Gialle, che ha sfoderato sul rettilineo finale una rimonta che lo porta al terzo posto, terzo tempo in carriera a 31 centesimi dal personale. «Quando ho visto che eravamo così vicini ho deciso di metterci tutto quello che avevo e buttarmi, siamo ai Mondiali e bisogna provarci fino all'ultimo metro».

Risultati. Finali. Disco U: 1. Gudius (Lit) 69.21m, 2. Ståhl (Sve) 69.19, 3. Finley (Usa) 68.03. Lungo U: 1. Manyonga (Saf) 8.48m, 2. Lawson (Usa) 8.44, 3. Samaai (Saf) 8.32. 10.000 D: 1. Ayana (Eti) 30:16.32, 2. T. Dibaba (Eti) 31:02.69, 3. Tirop (Ken) 31:03.50. 100 U: 1. Gatlin (Usa) 992, 2. Coleman (Usa) 994, 3. Bolt (Giam) 995.

Il programma di oggi. Ore 11 qualifiche 3000 siepi (Zoghlami, Bamoussa, Chiappinelli); ore 12 Maratona U (La Rosa, Meucci); ore 11.40 qual. Asta U; ore 12 batterie 400hs U (Bencosme, Vergani); ore 12.55 batt. 400 D (Chigbolu); ore 15 Maratona D; ore 20 finale Asta D; ore 20.40 semif. 400 U (Re); ore 21.35 finale peso U; ore 22.50 finale 100 D.